entra in:

   Via Islanda, 1/3 - Brindisi      0831.575454            


entra in:

   Via Islanda, 1/3 - Brindisi
   0831.575454
         

CORSO PER DATA PROTECTION OFFICER

– Obiettivo generale

Il nuovo GDPR (Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali) pubblicato ad Aprile 2016 che entrerà in vigore entro maggio 2018 in tutti gli stati dell’Unione Europea, introduce come fondamentale all’interno dell’azienda, la figura del DPO – Data Protection Officer. La figura del Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer o DPO), incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali all’interno di istituzioni pubbliche e private, enti ed aziende, necessita di una formazione adeguata insieme alla conoscenza approfondita degli elementi chiave che caratterizzano le nuove normative Europee. Il corso di formazione manageriale in DATA PROTECTION OFFICER intende fornire una panoramica sulle implicazioni che il nuovo regolamento impone alle diverse strutture aziendali interessate al trattamento dei dati, evidenziandone sia gli aspetti di carattere tecnologico e normativo, che quelli giuridici e legali.

– I destinatari

Il corso si rivolge a: – funzionari e dirigenti privati e pubblici – liberi professionisti che intendano svolgere attività di consulenza – giovani laureati o diplomati – studenti universitari

– La metodologia adottata

La metodologia privilegiata sarà quella interattiva che cerca, attraverso il principio del “learning by doing”, di coinvolgere direttamente il discente nel percorso di apprendimento.

– Struttura del Corso

Il Corso si articola in 1 mese di formazione erogata attraverso 8 incontri non consecutivi cosi’ suddivisi:

MODULO 1 – LA NORMATIVA PRIVACY (4 ORE)

MODULO 2 – Il REG.679/2016 (8 ORE)

MODULO 3 – IL DATA PROTECTION OFFICER (8 OR- E)

MODULO 4 – JOB PRIVACY (4 ORE)

MODULO 5 – INTUITIVE & RISK ANALIST (8 ORE)

MODULO 6 – L’AUDIT PER LA GESTIONE DELLA PRIVACY (4 ORE)

– Requisiti d’accesso

Per accedere al corso è necessario essere in possesso almeno di un diploma di scuola media superiore e dimostrare di avere esperienza nel campo della legislazione, normativa sulla privacy, terminologia giuridica.

– Attestazione

Al termine del corso ai partecipanti verrà richiesto il superamento di una prova scritta (Final Test) e verrà rilasciato l’Attestato di Partecipazione al Corso di Specializzazione in Data Protection Officer.

– Costi e modalità di iscrizione

Il costo del Corso è di euro 1.200,00 euro iva inlcusa e si terrà solo ed esclusivamente al raggiungimento del numero minimo di partecipanti pari a 7.

– Informazioni

Per l’iscrizione, e per maggiori informazioni potete scaricare la scheda d’iscrizione dal seguente link www.atenaformazionesviluppo.it e contattare le sedi di Atena Formazione e Sviluppo ai seguenti recapiti:

-LECCE-Merine di Lizzanello via Montenegro 181 0832623704 Mob.:3208855310 Mail:atenaformazionesviluppo@gmail.com

-BRINDISI-c/o A&D Servizi Integrati via Islanda 1/3 Tel.:0831575454 Mob.:3206918808 mail: formazione@aedservizi.it web: www.aedservizi.it

Gestione imprenditoriale e manageriale dello studio medico L’imprenditorialità attraverso il cambiamento del settore healthcare e nuove strategie: il wellness marketing

Il settore della sanità pubblica e privata sta attraversando un cambiamento epocale caratterizzato dall’ingresso di nuove regole di mercato dettate principalmente dal cambiamento delle esigenze del paziente, dei servizi volti al miglioramento del benessere della persona e degli strumenti di comunicazione. Tutto ciò ha un forte impatto sugli studi medici e odontoiatrici che sono chiamati ad organizzare in modo professionale la struttura ed l’organico, a compiere attività di comunicazione strategica, ad acquisire e fidelizzare pazienti in modo diverso rispetto al passato.

Obiettivi Il percorso formativo si propone di fornire al partecipante le competenze necessarie ad una gestione imprenditoriale e manageriale dello studio con particolare attenzione al tema del marketing e delle strategie commerciali specifiche del settore wellness, agli strumenti di comunicazione, agli aspetti legali, al fenomeno dei Social, alla comprensione del budget e infine alle dinamiche relazionali che si instaurano con il gruppo di lavoro e il paziente. Il raggiungimento dell’obiettivo è facilitato dalla modalità formativa interattiva e dalla forte impronta operativa alle quali, in taluni moduli, saranno aggiunte consulenze degli specialisti ed attività esperienziali.

Destinatari e modalità formativa Questo percorso formativo è stato pensato per imprenditori, gestori, dirigenti, impiegati (segreteria-marketing) di studi medici di medie dimensioni e strutture sanitarie private.

Moduli formativi 16 ore.

Modulo 1 – Gestione imprenditoriale e manageriale dello studio medico L’imprenditorialità a cavallo del cambiamento del settore healthcare e nuove strategie: il wellness marketing. Docente: Paola Rizzitelli

L’imprenditore e il manager della struttura sanitaria Il settore della salute e del benessere oggi Il marketing del benessere nelle strutture sanitarie Come creare un modello di business Nuove dinamiche e approcci verso il paziente: accoglienza, visita e proposta. Aprire una struttura sanitaria anche di piccole dimensioni significa oggi entrare in un mercato di elevata competitività attraversato da un cambiamento epocale che ha toccato insieme la vita e le esigenze del paziente, lo sviluppo tecnologico, la ricerca scientifica, la digitalizzazione e il concetto stesso di salute e benessere creando nuove regole e dinamiche commerciali. Da alcuni anni gli studi medici, sono stati inglobati nella c.d. industria del wellness, poiché capaci di intercettare, oltre al bisogno di cura, il bisogno di benessere in generale con l’offerta di servizi volti alla cura della persona (non più o solo della malattia). Per essere competitivi nel settore dell’healthcare è necessario aguzzare le qualità imprenditoriali attraverso la conoscenza delle regole di questo “mercato” ed acquisire competenze manageriali utili a creare le condizioni organizzative migliori e ad elaborare efficaci strategie di marketing del settore. Obiettivo: conoscere le caratteristiche del mercato healthcare e i principi del wellness marketing. Valutare competenze, servizi e approccio commerciale necessarie alla struttura sanitaria.

Modulo 2 – Comunicazione efficace L’importanza di un brand efficace e la sua comunicazione. I Social Media nello studio medico: quali sono e come investire in essi. Docente: Giuseppe Giacò

Strumenti di fidelizzazione. Come scegliere una campagna di advertising. Potenzialità di Facebook ed interazione con il portale web aziendale. La gestione corretta di una pagina di Facebook. La creazione di gruppi all’interno della pagina Facebook. Gestione di profili e pagine su altri social.

Gli Studi medici oggi stanno abbandonando le vecchie dinamiche di acquisizione e fidelizzazione della clientela (pazienti) per vicinanza o conoscenza “peer to peer”. Con il nuovo approccio manageriale lo STUDIO diventa una vera e propria azienda dove la comunicazione efficace ricopre un ruolo sempre più importante, necessaria allo sviluppo del Brand. Impareremo a creare il brand giusto, efficace e riconoscibile sul mercato, a comunicarlo e svilupparlo. La comunicazione non può prescindere dalla conoscenza degli strumenti web ( portale web, Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest, ecc.). Ci soffermeremo su di essi, sulle opportunità oggi presenti nel mercato e sulle loro modalità di utilizzo per ottenere il massimo risultato a seconda delle esigenze dello studio medico.

Obiettivo: comunicare strategicamente con i social per acquisire e fidelizzare pazienti. Costruire il proprio brand.

Modulo 3 – Diritti e doveri nel sistema sanitario privato Promozione e pubblicità di prestazioni e servizi opportunità e limiti. Aspetti medico-legali:trasparenza e chiarezza nei rapporti medico paziente (il consenso informato). Il contenzioso legale. Docente: Paola Rizzitelli, (dr. Valeria Santoro, avv. Roberto Pastore)

La pubblicità dei servizi e delle prestazioni professionali in ambito medicale. Disciplina della comunicazione e pubblicità in campo sanitario. Responsabilità civile e penale del medico, dei suoi collaboratori e della struttura sanitaria. Consenso informato. Contenzioso legale e gestione del conflitto.

Le strutture sanitarie complesse (poliambulatori – cliniche private) sono soggetti giuridici abbastanza articolati poiché nel portare avanti gli interessi economici devono convivere con circostanze che coinvolgono anche persone (pazienti, clienti, dipendenti) , liberi professionisti (medici), e pertanto sono sottoposti a norme e regolamenti. La pubblicità in ambito sanitario, ad esempio, deve fare i conti con la convivenza di servizi alla persona e prestazioni mediche al paziente, norme di diritto civile, norme comunitarie e codice deontologico. L’aspettativa di risultato verso un servizio e una prestazione medica possono esporre la struttura e il professionista a questioni di responsabilità non di poco conto, che possono essere sopperite dall’uso corretto di consenso informato e la corretta comunicazione con il paziente. Si ritiene opportuno fornire gli strumenti utili a muoversi con cognizione di causa nel labirinto delle norme che regolamentano i suddetti rapporti giuridici e prevenire spiacevoli controversie.

Obiettivo: inquadramento dei soggetti giuridici e rispettivi diritti e doveri. Predisporre un consenso informato . Predisporre attività promozionali e pubblicitarie non contrarie a norme regolamenti.

Modulo4- Acquisire e fidelizzare il paziente Gli strumenti per la fidelizzazione. Focus on Facebook: la gestione della pagina dello Studio e dei Gruppi. Docente: Giuseppe Giacò

L’importanza di un logo riconoscibile ed efficace. Come dare visibilità al brand. L’analisi dei brand concorrenti (similitudini e problematiche). Social Media Strategy (strategie di investimento nella comunicazione web e social) Approccio ai social network.

L’acquisizione e la fidelizzazione di un paziente passa anche per strumenti e strategia di comunicazione: promozioni, eventi, messaggi, mailing vanno adoperanti in modo accurato e previa intercettazione e valutazione delle esigenze del paziente. Nel panorama dei social, Facebook invece è lo strumento che assorbe il 75% di tutta la pubblicità e delle utenze presenti sul web. Impareremo a gestire la pagina aziendale a definire i contenuti e le modalità di pubblicazione (cosa-come-quando). E’ necessario imparare ad individuare i post adatti ad una sponsorizzazione e a realizzarla in modo efficace tramite i parametri proposti (geolocalizzazione , sesso ed età (tag), interessi), con l’obiettivo di ottenere il massimo risultato nel rapporto costi/visualizzazioni. Facebook offre l’opportunità di creare un GRUPPO all’interno della stessa pagina al fine di promuovere e comunicare ad una clientela selezionata (per localizzazione, età, sesso, posizione sociale, ecc.): impareremo la creazione e gestione efficace del gruppo.

Obiettivo: costruire e gestire autonomamente gli strumenti professionali offerti da Facebook. Conoscere le varie tecniche e strumenti utili a fidelizzare il paziente.

Modulo5 – I costi dello studio medico: focus on comunicazione Come gestire la dinamica costi-ricavi ed incassi-pagamenti per la redditività dello studio e mettere a budget gli investimenti in comunicazione. Social Media Analytics (analizzare e ottimizzare i budget sui social). Docente : Ivan Cazzorla

Riduzione dei costi e aumento degli investimenti. Acquisto e noleggio a lungo termine. Calcolare un listino di vendita. I mass media più indicati per gli studi medici in base al loro target di utenza. Come analizzare il ROI (Return on Investment) sulla pubblicità offline e online. Le informazioni degli Insight di Facebook Advertising. Convertire i semplici contatti del Funnel marketing in nuovi clienti. Dopo una panoramica sulle voci di costo e sui ricavi utili a individuare i margini di miglioramento della redditività dello studio medico ci soffermeremo sulla necessità di mettere a budget gli investimenti. In particolare analizzeremo l’investimento “ comunicazione”. Gli investimenti in comunicazione vanno riproporzionati e opportunamente valutati in considerazione degli strumenti disponibili sul mercato (giornali, stampa, web, spot radio/televisivi, affissioni, guerriglia marketing, ecc.) ed anche del fatturato dello studio e degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Per un’efficace gestione delle comunicazioni sui social attraverso i “post” è necessario conoscere e saper ottimizzare il rapporto costi/ricavi. Lo strumento dell’Insights di Facebook consente di agire su tali aspetti, monitorare e valorizzare gli investimenti fatti, grazie all’evidenza di una serie di dati importanti, utili a rilevare l’impatto della comunicazione “post” sul pubblico (target) di riferimento.

Obiettivo: investire correttamente negli strumenti di comunicazione.

Modulo6 – Dinamiche di relazione fra gli individui: team e l’interazione con il paziente Docente: Paola Rizzitelli

Principi di organizzazione: organigramma, leader e comunicazione interna. Le relazioni umane: empatia, emozioni e condivisione. Team building esperienziale.

Lo studio medico è altresì un luogo di lavoro nel cui ambito si innescano tutti i meccanismi di organizzazione e gestione del personale propri di una piccola e media impresa. La capacità dello studio di assicurare alla propria clientela un servizio di qualità che sia al tempo stesso remunerativo è strettamente legata alla professionalità e all’abilità dello staff e della direzione. Una chiara definizione dell’organico, delle mansioni e degli obietti personali e di staff, un’efficace comunicazione interna sono tutti elementi utili a rendere efficiente il sistema (studio medico). Anche le modalità di relazione di un team di lavoro hanno medesima rilevanza, basti pensare che la qualità delle numerose interazioni quotidiane che si vivono sul luogo di lavoro influenzano il clima aziendale, il senso d’impegno e di soddisfazione e ricadono all’esterno, sul paziente.

Obiettivo: Team building. Conoscenza e gestione delle dinamiche di relazione, proprie e dei colleghi. Modalità di accoglienza e comunicazione con il paziente.

AULA A&D SERVIZI INTEGRATI

A&D Servizi Integrati, con sede a Brindisi in via Islanda 1/3, comunica che è possibile noleggiare la propria aula per attività didattiche e convegni. L’ambiente è dotato di impianto di: – Condizionamento caldo/freddo; – Video proiettore HD; – Lavagna a fogli mobili; – PC con connessione internet; – Accesso e servizi per persone con disabilità.

A&D Servizi Integrati offre un servizio segreteria per fotocopie, scansioni e fax. L’aula è disponibile su base oraria, giornaliera o per periodi di varia durata per lo svolgimento di attività di formazione, convegni o altri eventi a seconda delle esigenze del cliente, sia esso un’azienda privata o un ente pubblico. È attivo il servizio di tutoraggio su richiesta. Gli allievi potranno svolgere le lezioni in una sede ospitale, facile da raggiungere e con la possibilità di ampio parcheggio nelle immediate vicinanze.

Per prezzi e info aula contattare il seguente numero: – 0831-575454, o scrivere al seguente indirizzo mail: – formazione@aedservizi.it